ULTIME NEWS

Concorso straordinario Veneto - Esito Interpelli

CHIUSURA ESTIVA 2018 UFFICI

Si informa che gli Uffici di Segreteria rimarranno chiusi...

ORARI SEGRETERIA


Dal lunedì al giovedì
dalle ore 10.30 alle ore 16.00
Il venerdì
dalle ore 10.30 alle ore 14.00

COORDINATE

IBAN: IT 14 Q 01030 12080 000002787137

Banca Monte dei Paschi di Siena - Tesoreria Enti - sede di Treviso, Piazza dei Signori

Parliamo di farmaci e iniziative in Farmacia

Ticket sui farmaci

Nelle diverse regioni italiane i ticket sui farmaci non si applicano allo stesso modo. L’unica costante è la differenza di prezzo che il cittadino paga se sceglie di acquistare un farmaco "di marca" al posto del generico.
 
Ci sono 4  Regioni che non applicano il ticket su farmaci: Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Marche e Sardegna.
 
Nel Veneto, invece,  il ticket viene applicato a quota fissa: 2,00 € a confezione fino a massimo 4,00 € per ricetta (+ differenza tra generico e "di marca").

Esenzioni dal ticket nel Veneto.

 

     

 

   

 

 

 

"Guida all'uso consapevole del farmaco" - guida per impiego e smaltimento corretto dei farmaci

Considerando che nel 2014 sono state dispensate in Italia 1,9 miliardi di confezioni di farmaci e che, secondo quanto rilevato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (fonte: Adesione alle terapie a lungo termine: problemi e possibili soluzioni, Oms 2003), il 50% dei pazienti affetti da malattie croniche nei paesi sviluppati non aderisce alle prescrizioni terapeutiche, decine di milioni di farmaci sono destinati a finire prima o poi nella spazzatura. Apmar ha proposto una campagna di sensibilizzazione insieme ad Aifa, oltre alla realizzazione dell’opuscolo Guida all’uso consapevole del farmaco.



 


Campagna “Argento Attivo in Farmacia”

 

Gli incidenti domestici costituiscono un rilevante problema di sanità pubblica: nel nostro Paese, rappresenta la quinta causa di morte prevenibile. La maggior parte di tali eventi, però, è prevedibile ed è evitabile mediante l'adozione di comportamenti adeguati e di modifiche, talora anche piccole, degli ambienti di vita per renderli più sicuri. E' evidente la necessità che tutti gli operatori della salute si attivino per creare e diffondere un'efficace promozione della salute fornendo corrette informazioni e sensibilizzando sull'opportunità di adottare comportamenti adeguati a rendere più sicuro l'ambiente di vita. Per questo scopo l’Ordine dei Farmacisti di Treviso, dopo aver collaborato ad una sperimentazione nel territorio della Ulss n. 7 (vedi Report nostra Informazione Professionale n. 35/2016), ha sottoscritto un accordo con la Regione Veneto - Ulss n. 18 - per l’attivazione della Campagna denominata “Argento Attivo in Farmacia” che vede il coinvolgimento della Ulss n. 7 e n. 9.

Le farmacie del Veneto utilizzeranno speciali shopper con  utili e chiare informazioni su come prevenire gli incidenti domestici. Una iniziativa realizzata grazie al Piano Regionale della Prevenzione 2014-2018 della Regione del Veneto che, nell’ambito del Programma di Prevenzione degli Incidenti Domestici, prevede un percorso di sensibilizzazione degli anziani e dei loro caregiver, che coinvolge oltre 1200 farmacie del territorio regionale.

 

L’’iniziativa “Argento Attivo in Farmacia” ha avuto inizio il 10 ottobre 2016, e questi sono i report della Campagna:

 

Locandina del progetto Argento Attivo

 

 


Copyright ©2018 Ordine dei Farmacisti della Provincia di Treviso